Parti con un camper a Noleggio

Alta Stagione

Medio - piccoli

€ 185,00

medio - grandi

€ 200,00

Alta stagione

  • Dal 27 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024
  • Dal 29 marzo al 7 aprile 2024
  • Dal 27 luglio al 25 agosto 2024
  • Dal 20 settembre al 7 ottobre 2024

Bassa Stagione

Medio - piccoli

€ 140,00

Medio - Grandi

€ 160,00

Bassa stagione

  • Dall'8 gennaio al 14 marzo 2024

Media Stagione

Medio - Piccoli

€ 150,00

Medio - Grandi

€ 170,00

Media stagione

  • Il resto dell'anno.

Periodi minimi di noleggio

Alta stagione: 15 gg.

Pasqua, ponti ed altre manifestazioni: 5 gg.

Altri periodi 3 gg.

Tutti i mezzi noleggiati sono immatricolati nell'anno in corso e vengono accessoriati, per un migliore utilizzo, con: veranda, portabici, autoradio, antifurto perimetrale e volumetrico, climatizzatore.

Verranno consegnati al cliente con il serbato del gasolio pieno, i serbatoio dell'acqua potabile pieni e gli scarichi vuotati; dovranno essere riconsegnati con il serbatoio del gasolio pieno e gli scarichi vuotati.

Diritto fisso

€ 100,00

Cauzione

€ 1.500,00

Nelle tariffe sono compresi: assicurazione RCA, IVA, carta verde, polizza incendio e furto, assicurazione Kasko con franchigia di € 1.000, gas liquido per uso interno, prodotti chimici per wc.

Pagamento: acconto 40% all'ordine - saldo 30 gg. prima della partenza - Cauzione di € 1.500 da lasciare alla partenza

Copertura assicurativa annullamento vacanza "AMI assistance" facoltativa.

Condizione di Noleggio

  • USO DELL’AUTOMEZZO E DIVIETI.
    L’uso dell’automezzo noleggiato dovrà essere effettuato in maniera tale da restare, in qualsiasi caso, coperto dalla assicurazione per esso stipulata e, non potrà comportare l’utilizzazione dello stesso a fini specifici che non siano il trasferimento e l’abitazione. Sono in particolare incompatibili con il presente contratto: a) il sub-noleggio dell’automezzo, b) il suo comodato (prestito gratuito) a persone che non figurino fra quelle dichiarate dal cliente come occupanti, c) l’esercizio, tramite l’automezzo, di qualsiasi attività commerciale, a qualsiasi titolo, come il trasporto di cose, persone, la vendita di merci etc., d) il traino di altri veicoli o rimorchi di qualsiasi genere, e) consentire che il mezzo venga guidato da una persona che non figura fra quelle dichiarate fra i conduttori dal cliente, o che, pur dichiarata, sia già incorsa in rifiuti o annullamenti della polizza di assicurazione R.A. relativamente ad un proprio automezzo. L’uso dell’automezzo in violazione della presente disposizione comporterà l’immediata perdita della cauzione versata a titolo di penale e ad essa si aggiungerà il risarcimento di tutti i danni prodotti alla locatrice ed ai terzi dell’attività abusiva.
  • NUMERO DELLE PERSONE.
    Il numero delle persone trasportate nell’interno, non deve eccedere quello massimo indicato sul libretto di circolazione che lo accompagna.
  • REQUISITI DEI CONDUCENTI.
    L’automezzo non deve venire condotto da persona in condizioni fisiche non conformi a quanto previsto dalle norme di circolazione del Paese nel quale viene utilizzato.
  • RISPETTO DELLE NORME DI CIRCOLAZIONE.
    Il cliente dovrà utilizzare l’automezzo attenendosi scrupolosamente alle norme del Codice della Strada ed a tutte le norme vigenti nel Paese di utilizzazione.
  • DILIGENZA NELL’USO.
    Il cliente dovrà utilizzare l’automezzo con diligenza onde tutelare l’incolumità delle persone trasportate e l’integrità delle cose.
  • CONDIZIONI DI PAGAMENTO.
    Alla conferma della prenotazione richiesta deve venire versato un anticipo pari al 40% del totale ammontare del noleggio. In difetto, di tale versamento la prenotazione non può intendersi confermata. Il saldo è dovuto 30 giorni prima dell’inizio del noleggio. Qualora il saldo non pervenisse 30 giorni prima dell‘inizio del noleggio la ditta Scandicar S.p.A. potrà noleggiare nuovamente l’autocaravan ad altra persona senza comunque dover rendere nulla al cliente. L’acconto precedentemente versato verrà trattenuto. Alla partenza verrà versato il deposito cauzionale. Il pagamento di eccedenze chilometriche o di eventuali danni apportati al veicolo avverrà al rientro mediante trattenuta sul deposito cauzionale versato.
  • RINUNCE.
    In caso di rinuncia di un noleggio, se essa si verifica 30 giorni prima dell’inizio del noleggio, la penale è pari al 40% dell’importo del noleggio. Se la rinuncia avviene dopo il 30º giorno prima dell’inizio del noleggio, la pena ammonta al totale dell’importo del noleggio.
  • CAUZIONE.
    Il noleggio di automezzo è sempre subordinato, prima del suo inizio, al versamento a titolo cauzionale di un importo di € 1.500,00 (mille e cinquecento) per mezzo di assegno o per contanti. Pertanto il cliente resta direttamente responsabile nei confronti della locatrice dei danni procurati all’automezzo noleggiato sino alla concorrenza di tale importo. La cauzione verrà restituita al cliente alla riconsegna dell’automezzo e dopo che esso sia stato controllato.
  • SPESE A CARICO DEL CLIENTE.
    Saranno a carico del cliente tutte le spese relative all’eventuale trasferimento dell’automezzo oltre qualsiasi frontiera di Stato, quelle per l’ottenimento di visti autorizzazione o importazione od esportazione temporanea di tutto quanto è presente nell‘automezzo, compresa l’attrezzatura di bordo fornita dalla ditta Scandicar S.p.A.
  • RESPONSABILITÀ.
    La ditta Scandicar S.p.A. non assume alcuna responsabilità per eventuali danni che dovessero subire gli occupanti di un proprio automezzo e le cose di loro proprietà dopo la consegna dell’automezzo al cliente. La locatrice non sarà parimenti responsabile di tutte le carenze, guasti o altri vizi non risultanti dal verbale di consegna che il cliente avrà redatto insieme a responsabili della Dall’Aglio Caravan s.r.l. o ai suoi agenti. Parimenti la ditta Scandicar S.p.A. non è responsabile di disguidi che potessero verificarsi in dipendenza di ritardi involontari, guasti meccanici, negligenza degli addetti al servizio, interruzioni o ritardi del viaggio dovuti a malattie, calamità naturali, scioperi, guerre, intemperie, quarantene etc. In casi di interruzione forzata del viaggio il cliente è tenuto ad informare tempestivamente la locatrice e comunque entro le prime 24 ore, affinché essa possa provvedere al recupero dell’automezzo nel modo più adeguato, addebitandone le relative spese al cliente. Parimenti la locatrice non sarà responsabile di disguidi e ritardi involontari, anche se causati da negligenze del suo personale o di quello dei suoi Agenti verificatisi prima della consegna del camper o in concomitanza della stessa. La locatrice non sarà inoltre responsabile di alcun evento che si verificasse dopo la consegna del camper e rendesse parzialmente o totalmente impossibile l’uso dell’automezzo, con malattie o altri impedimenti del cliente, tra cui l’impossibilità di effettuare l’uso da lui previsto del camper, per sinistri anche se causati da terzi e coperti da assicurazione guasti meccanici, calamità naturali, scioperi, guerre, quarantene, furto del camper, etc. Qualsiasi danno o difetto riscontrato al rientro sui pneumatici sarà completamente addebitato al cliente. In questi casi il cliente è comunque tenuto al pagamento dell’intero noleggio, senza poter richiedere alcun rimborso per eventuali giorni persi o spese sostenuto. Nel caso dovessero verificarsi eventi atmosferici o calamità naturali (ad esempio grandine, etc.) il cliente resta responsabile degli stessi fino alla concorrenza massima del deposito cauzionale di € 1.500,00.
  • RITIRO E CONSEGNA
    Ritiro tutti i giorni dalle ore 15 alle 18 da lunedì a venerdì, tranne giorni festivi, salvo accordi presi in fase di contratto. Consegna tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 10.00 dal lunedì al venerdì tranne giorni festivi, salvo accordi presi in fase di contratto.
  • DURATA DEL NOLEGGIO.
    La durata del noleggio di un automezzo Scandicar S.p.A., come stabilito dal presente contratto, non è modificabile. Eccezionalmente la Scandicar S.p.A. si riserva di concedere al cliente, ove lo richiedesse, una proroga, confermando la stessa per mezzo di un telegramma. Eventuali ritardi, rispetto al prestabilito giorno e orari di riconsegna dell’automezzo, verranno addebitate al cliente in misura quadrupla della tariffa in vigore per ogni giorno di ritardo o frazione di esso. La tariffa giornaliera decorre dalle ore 09.00 e pertanto riconsegne in ore successive comportano l’addebito di un ulteriore giornata di nolo.
  • VARIAZIONE DELL’INIZIO DEL NOLEGGIO.
    La locatrice si riserva di protrarre l’inizio del noleggio previsto dal presente contratto in dipendenza di guasti meccanici o altri impedimenti di forza maggiore. In caso di ritardi eccedenti le 48 ore la locatrice avvertirà tempestivamente il cliente il quale avrà diritto al rimborso della somma versata per il noleggio.
  • RIPARAZIONI.
    Ove nel corso del noleggio dovessero verificarsi guasti meccanici dell’automezzo non dovuti all’assenza dell’ordinaria diligenza o a fatti del cliente, le relative riparazioni potranno venire effettuate direttamente dal cliente quando il costo non superi l’importo di € 50,00. Per riparazioni di importo superiore il cliente dovrà preventivamente richiedere l’autorizzazione alla locatrice. Le somme pagate dal cliente a tale titolo gli verranno rimborsate al momento della riconsegna dell’automezzo e soltanto su presentazione della relativa fattura.
  • RICONSEGNA DELL’AUTOMEZZO.
    L’automezzo noleggiato dovrà venire riconsegnato in buone condizioni igieniche, pulito nel suo interno e con il W.C. e deposito acque di scarico debitamente vuotate. In caso di inadempienza del cliente gli verranno addebitate le spese di ripristino calcolate in € 180,00 per la pulizia interna e l’effettuazione degli scarichi W.C. ed acque grigie detraendole dal deposito cauzionale. Il cliente dovrà risarcire la locatrice per tutti i danni, carenze, vizi dell’automezzo constatati al momento della riconsegna, dello stesso o, se non immediatamente constatabili, opposti al cliente entro 24 ore dalla riconsegna. Inoltre il cliente è responsabile per gli accessori del veicolo a lui affidato, come radio e apparecchio TV, che gli saranno addebitati in caso di furto o di danneggiamento.
  • ESPORTAZIONE DELL’AUTOMEZZO.
    La ditta Scandicar S.p.A. autorizza il cliente a condurre il proprio automezzo all’estero in regime di temporanea esportazione.
  • DIRITTO APPLICABILE E FORO COMPETENTE.
    Il presente contratto è interamente regolato da diritto italiano. Il Foro competente per la decisione di tutte le controversie da esso nascenti sarà l’autorità giudiziaria di Parma.